25 aprile 2014 Il 25 aprile è la festa della libertà e dei diritti di tutti I diritti che oggi consideriamo inviolabili, a cominciare dal diritto fondamentale ad esprimere la propria opinione, sono figli di quella battaglia e della Costituzione Repubblicana che in essa affonda le sue radici

Le ragioni per festeggiare insieme il 25 aprile sono ancora oggi tante. E la prima è ringraziare chi, in quel frangente drammatico della nostra storia, seppe scegliere e scelse di lottare con il proprio impegno, e, in tanti casi, con il sacrificio estremo della vita, per restituirci la libertà e garantire a tutti noi una vita più giusta e migliore.

I diritti che oggi consideriamo inviolabili, a cominciare dal diritto fondamentale ad esprimere la propria opinione, sono figli di quella battaglia e della Costituzione Repubblicana che in essa affonda le sue radici.

La Festa del 25 aprile non è, quindi, una celebrazione come un’altra, ma è un momento importante per tornare a riflettere e comprendere il senso della nostra storia, i valori e le passioni che ci hanno fatto crescere, la forza della nostra identità, aiutandoci a distinguere il giusto dallo sbagliato e a ritrovare la voglia di un progetto collettivo.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet