9 settembre 2011 29 scatti per ricordare le Torri Gemelle Per trenta anni le Torri Gemelle sono state il simbolo di New York, della libertà e della pace. Una mostra alla sede della Provincia racconta la loro storia, dalla progettazione fino all’attentato dell’11 settembre. Un modo per riflettere su come la democrazia di un grande paese come gli Usa ha vinto sul terrorismo

E’ la mostra ‘Le Torri gemelle dieci anni dopo‘: un percorso fotografico in 29 scatti firmati dall’italo-americano Tony Vaccaro, per raccontare trent’anni di Twin towers e World Trade Center di New York, dalla progettazione fino all’attentato terroristico dell’11 settembre 2001.

L’esposizione, curata da Umberto Gentiloni, è ad ingresso gratuito e resterà aperta al pubblico nella sala Peppino Impastato dal lunedì al sabato fino al prossimo 5 ottobre (compreso domenica 11 settembre).

Per ricordare quei tragici momenti “abbiamo scelto le immagini di un grande fotografo – ha detto Nicola – La storia quel giorno ci è stata raccontata dalla tv, dal cinema e dai documentari con le voci di quelle ore. Fu senza dubbio il primo grande evento globale raccontato in diretta dalle tv. Eppure penso che nella foto ci sia qualcosa di più”, ovvero “la possibilità di cogliere particolari e riflettere un po’ di più. A dieci anni dagli attentati – ha aggiunto – il terrorismo ha perso e lo dimostra il fatto che gli Usa continuano ad essere un grande Paese democratico e New York continua ad essere una grande metropoli“.

Al fotoreporter Vaccaro, inoltre, Nicola ha conferito il premio ‘Provincia Capitale’.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica