8 marzo 2016 Dalla parte delle donne. Ogni giorno Combattiamo ogni giorno dalla tua parte. Pari diritti e pari opportunità rendono più giusta la società in cui viviamo. Ci crediamo con forza, da sempre e oggi è un’occasione in più per dimostrare il nostro impegno. Leggi qui quello che abbiamo fatto e stiamo facendo per sostenere le donne

Per noi l’8 marzo è la giornata della coerenza e della verifica delle cose fatte per le donne. Questo è il modo corretto di stare nell’8 marzo, con coerenza, e quindi premiare e dare un’altra opportunità a decine di donne  che grazie alla Regione hanno qualcosa in più. Il mondo è migliore se riconosce la differenza di genere. Noi abbiamo tentato di esser coerenti nelle nostre politiche e continueremo a farlo, sostenendo la nuova imprenditoria.

Lo abbiamo fatto in tanti modi:

I dati confermano una presenza forte e costante delle donne in tutti i settori ad alto tasso di sviluppo e innovazione. Se vogliamo competere con le grandi regioni d’Europa non possiamo prescindere dal contributo delle donne, in termini di creatività, intraprendenza, capacità organizzativa e vocazione a innovare. Sono tanti i progetti e le risorse che abbiamo messo in campo: dal progetto Garanzia Giovani, che ha visto stanziati 137 milioni di euro e a cui hanno partecipato oltre 22mila giovani donne, al Contratto di ricollocazione, che ha coinvolto oltre 900 donne.

I finanziamenti per le microimprese femminili. Abbiamo messo a disposizione contributi a fondo perduto fino a un massimo di 15mila euro, per l’avvio di progetti imprenditoriali promossi da donne. L’avviso ha finanziato 54 microimprese femminili con sede in tutte le Province del Lazio con uno stanziamento complessivo di 660 mila euro.

dalla parte delle donne: leggi quello che abbiamo fatto e stiamo facendo per sostenere le donne

Tra le altre cose abbiamo anche avviato una prima sperimentazione di telelavoro volontario per dipendenti regionali e grazie alla collaborazione con BIC Lazio, la Regione ha previsto la predisposizione in ogni Spazio Attivo di uno Sportello Donna Forza 8. Una rete diffusa per l’assistenza alle donne che lavorano e fanno impresa, per rendere fruibili tutte le nuove opportunità che mettiamo a disposizione.

La scommessa sul lavoro e sull’imprenditoria femminile va considerata quindi uno degli obiettivi integranti nella costruzione di un nuovo modello di sviluppo regionale. Se vogliamo competere con le grandi regioni d’Europa non possiamo prescindere dal contributo delle donne, in termini di creatività, intraprendenza, capacità organizzativa e vocazione a innovare.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica