20 luglio 2016 Ambulatori aperti nei fine settimana e nei festivi: aumentano le strutture e gli accessi Gli ambulatori aperti nel fine settimana e nei festivi garantiscono l’assistenza ai cittadini per i codici bianchi e verdi dalle ore 10 alle ore 19. Ad oggi sono 23 con 78mila accessi e una media di mille accessi a settimana, un trend in costante crescita perché è un servizio che funziona

Un anno e mezzo fa abbiamo portato nel Lazio un servizio nuovo, che prima non c’era: gli ambulatori aperti nel fine settimana e nei festivi. L’obiettivo era quello di garantire l’assistenza e le prime cure alle persone tutti i giorni, anche di domenica, senza costringere i pazienti a recarsi per forza al pronto soccorso anche per situazioni non gravi. Il servizio è partito un anno e mezzo fa, e sta andando benissimo.

Oltre 78mila accessi con una media di mille ogni settimana. Nate nel dicembre 2014, queste strutture attivate in collaborazione con i Medici di Medicina Generale garantiscono la continuità assistenziale dalle ore 10 alle ore 19 per patologie legate ai codici bianchi ma anche a molte di quelle riconosciute come codice verde.

Ad oggi sono 23 i presidi operativi:  17 si trovano a Roma e, gli altri a Guidonia Montecelio, Palombara Sabina, Latina e da sabato scorso ne sono stati aperti tre a Frosinone, Sora e Cassino.
Vai qui per conoscere dove si trova il poliambulatorio più vicino a te

Il trend degli accessi in queste strutture di prossimità è stato costantemente in crescita, passando dai 700 accessi agli oltre mille per weekend.  Una crescita  costante e significativa frutto anche del passaparola. Gli utenti che si rivolgono a questi presidi necessitano principalmente di visite e prescrizioni, di prestazioni infermieristiche e di certificazioni.

 

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica