16 maggio 2016 Cinema: l’accordo per favorire la coproduzioni europee e internazionali L’accordo firmato al festival del Cinema di Cannes tra Roma Lazio Film Commission, Ile de France e Berlin-Brandenburg è un’ottima notizia per favorire le coproduzioni europee e internazionali. Una collaborazione molto importante che ci aiuterà anche a facilitare la distribuzione delle opere cinematografiche e audiovisive europee, promuovere una nuova generazione di professionisti del cinema e dell’audiovisivo, favorire la creazione di attività comuni e lo scambio professionale e formativo, la circolazione delle opere e lo sviluppo dei progetti di coproduzione tra Italia, Francia e Germania

23 milioni di euro per sostenere il settore del cinema e dell’audiovisivo. La nostra è la seconda regione in Europa dopo Berlino Brandeburgo a investire una somma così consistente in questo settore così importante per la nostra economia e per la nostra identità culturale. Una vera e propria svolta per l’industria dell’audiovisivo e per favorire le coproduzioni europee e internazionali. Abbiamo firmato a Cannes un accordo molto importante, è stata un’occasione eccezionale per accendere i riflettori sul nostro territorio, per promuovere luoghi e talenti e per attrarre investimenti.

Un passo avanti concreto per i produttori di cinema e televisione. L’accordo firmato al festival del Cinema di Cannes tra Roma Lazio Film Commission,  Ile de France e Berlin-Brandenburg è un’ottima notizia per favorire le coproduzioni europee e internazionali. Una collaborazione molto importante che ci aiuterà anche a facilitare la distribuzione delle opere cinematografiche e audiovisive europee, promuovere una nuova generazione di professionisti del cinema e dell’audiovisivo, favorire la creazione di attività comuni e lo scambio professionale e formativo, la circolazione delle opere e lo sviluppo dei progetti di coproduzione tra Italia, Francia e Germania.

Annunciata anche la nuova edizione del Bando Lazio Cinema International per le coproduzioni internazionali, che prevede, come per l’edizione 2015, un plafond di 10 milioni di euro. Il prossimo bando “Lazio Cinema International 2016” verrà presentato al MIA, il Mercato Internazionale dell’Audiovisivo che si svolgerà in ottobre durante la Festa del Cinema di Roma. Le domande potranno essere presentate nel mese di dicembre 2016.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica