27 gennaio 2013 Alla Regione c’è una giungla di 1500 leggi, dobbiamo eliminare la burocrazia Nella giunta dovrà esserci un incarico a tempo per la semplificazione. Contro la corruzione e i carrozzoni pubblici l’unico antidoto è la trasparenza

Quello che colpisce dal racconto delle vicende di Fiorito sui giornali, è che per due anni e mezzo tutto sia potuto accadere senza che nessuno se ne accorgesse.

Per questo alla Regione vogliamo rendere pubbliche su internet tutte le informazioni. E’ il modo per eliminare le zone grigie nella pubblica amministrazione.

Contro la corruzione e i carrozzoni pubblici l’unico antidoto è la trasparenza.

Io credo che un’altra figura importante nella giunta dovrà essere un incarico a tempo contro la burocrazia e per la semplificazione.

Dobbiamo trovare una delega e degli uffici che lavorino in fretta con le associazioni di categoria degli imprenditori, degli artigiani, dei commercianti, del sistema del credito e che lavorino sull’eliminazione della burocrazia alla Regione.

Ci sono riforme che non costano ma che fanno risparmiare la Pubblica Amministrazione e le imprese.

Nel Lazio ci sono 1500 leggi regionali e nessuna legge quadro, solo sull’urbanistica ci sono otto leggi regionali più un decreto del presidente della Repubblica.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet