24 ottobre 2012 Nei primi 100 giorni una legge su partecipazione e trasparenza Dobbiamo mettere nero su bianco che le persone possono contribuire al cambiamento della Regione e a migliorare la qualità della vita della nostra comunità

Alla Regione serve una rivoluzione fondata sulla trasparenza e sulla partecipazione delle persone. Non è solo un dovere istituzionale, ma una straordinaria opportunità per governare meglio.

E’ un impegno importante, perché la capacità di decisione aumenta con il coinvolgimento dei cittadini.

Per questo dobbiamo scrivere insieme, fin da adesso, la legge sulla partecipazione e la trasparenza per mettere nero su bianco come le persone possono contribuire al cambiamento della Regione e a migliorare la qualità della vita della nostra comunità.

Un lavoro da portare a termine entro i primi 100 giorni del nuovo mandato alla Regione, perché bisogna creare nuovi spazi per aumentare i momenti di confronto e di condivisione quando si prendono le decisioni, soprattutto quelle più importanti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica