19 giugno 2015 La app per saltare la fila al pronto soccorso Massimiliano Gallo, un giovane di 28 anni, ha realizzato una App per consentire a tutti di sapere qual è il pronto soccorso più vicino e con meno persone in attesa. Un modo per rendere ancora più immediate le informazioni sugli accessi in tempo reale ai pronto soccorso del Lazio che abbiamo messo a disposizione di chiunque nel sito internet della Regione

Massimiliano Gallo, un giovane informatico di  28 anni, ha realizzato una App innovativa per dare una mano a chi deve recarsi al pronto soccorso e non vuole rimanere ore in fila ad aspettare. L’idea gli è venuta proprio quando lui stesso si è trovato ad aver bisogno del pronto soccorso per una caviglia distorta.

Scopri in un minuto il reparto di Emergenza più vicino al punto in cui ti trovi e con meno pazienti in attesa. La app di Massimiliano, “Pronto soccorso Lazio-code ospedali”, permette di conoscere  non solo il numero di persone in attesa di visita o ricovero ma anche quello di quanti stanno già effettuando un trattamento. Il tutto diviso in codici di gravità: dal rosso, che indica la priorità massima, al giallo che indica quella intermedia, al verde che indica quella bassa fino al bianco, non urgente. E c’è il blu per chi deve ancora sottoporsi al triage.

Un modo per rendere ancora più immediate le informazioni sugli accessi in tempo reale ai pronto soccorso del Lazio che abbiamo messo a disposizione di chiunque nel sito internet della Regione.

 

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica