26 marzo 2014 Una nuova storia per il parco dell’Appia antica: è unico al mondo Vogliamo rilanciare questa risorsa storica e culturale così importante per il nostro territorio. Un'occasione per creare lavoro, incentivare il turismo e restituire a questa immensa ricchezza il ruolo che merita

Il parco dell’Appia Antica di Roma è una delle zone archeologiche più belle del mondo. Vogliamo valorizzare questa risorsa così importante per il nostro territorio. È una bella occasione anche per rilanciare il turismo.

Ecco alcuni dei nostri interventi:

Nuove piste ciclabili e pedonali, come quella che collegherà l’Appia antica con il parco degli Acquedotti. E poi diffondiamo il bike sharing, uno strumento fondamentale per la mobilità sostenibile.

Linee di bus dedicate per facilitare gli spostamenti e più sicurezza per ciclisti e pedoni con l’installazione di varchi e autovelox. Fissiamo in 30 km orari il limite massimo di velocità in quest’area.

Un biglietto unico con cui permettere a tutti di visitare anche le catacombe, il Foro Romano, il Palatino e il Colosseo.

Recupero degli edifici abbandonati. Li utilizzeremo per aprire punti di accoglienza e spazi espositivi in cui promuovere i nostri prodotti e le nostre specialità a km zero e di agricoltura biologica.

La collaborazione con la società Autostrade, che investendo su questo progetto ci aiuterà a creare lavoro, a incentivare il turismo e a restituire, a questa immensa ricchezza del nostro territorio, la visibilità che merita.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica