31 luglio 2012 Apre la tangenziale di Subiaco per muoversi meglio La nuova strada riduce il traffico, permette di raggiungere l’ospedale più facilmente e migliora i collegamenti portando turismo e sviluppo in un’area importante per la Provincia. In questi anni sono stati investiti 200 milioni di euro per le strade ed entro aprile 2013 apriranno tutte strade progettate

Apre la tangenziale di Subiaco, la nuova strada finanziata dalla Provincia con 7 milioni di euro che unisce la Sublacense e la Subiaco – Cervara, per liberare il centro di Subiaco dal traffico automobilistico.

Un’opera fondamentale che migliora gli spostamenti tra le località turistiche del territorio e permette di raggiungere più velocemente l’ospedale di Subiaco.

La nuova tangenziale è stata realizzata anche seguendo le tecniche più innovative per la tutela dell’ambiente, con l’uso di barriere di sicurezza in acciaio rivestito di legno, muri in pietra naturale per proteggere i corsi d’acqua da eventuali fuoriuscite improvvise di sostanze inquinanti dagli autoveicoli.

Entro aprile 2013 tutte le grandi opere pubbliche che la Provincia ha aperto saranno concluse. Oltre alla tangenziale di Subiaco, infatti, sono altre quattro le strade in fase di realizzazione per entrare e uscire da Roma più facilmente: il raddoppio e ampliamento della Laurentina, la Nomentana bis, l’Ardeatina bis, il collegamento Tiburtina-Maremma inferiore-A24, per un investimento di 90 milioni di euro.

Per realizzare un’opera pubblica c’è bisogno di passione sia da parte delle istituzioni sia da parte di chi la realizza materialmente perché i proprietari di questa opera pubblica sono proprio i cittadini.

Per questo negli ultimi 4 anni la Provincia ha investito oltre 200 milioni di euro per permettere a tutti i cittadini di muoversi meglio, per rendere più sicuri gli oltre 2400 km di strade di propria competenza, per la realizzazione di nuovi marciapiedi e impianti di illuminazione e la costruzione di due nuove piste ciclabili.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica