6 ottobre 2017 Dopo 9 anni d’attesa apre l’asilo di Toscanella a Tuscania Per cavilli burocratici o perché i soldi promessi poi non arrivavano mai il progetto di questo asilo era fermo da 9 anni. Abbiamo finanziato questo asilo con un contributo di 270 mila euro che risaliva al 2009. Oggi l’asilo apre, e rappresenta un nuovo punto di riferimento per tante famiglie

Dopo 9 anni d’attesa, finalmente apre l’asilo di toscanella a Tuscania, in provincia di Viterbo. Per cavilli burocratici o perché i soldi promessi poi non arrivavano mai il progetto di questo asilo era fermo da 9 anni. Non vogliamo più vedere opere pubbliche ferme per anni per la pigrizia delle istituzioni o perché si fanno promesse che poi non vengono mantenute. il Lazio è cambiato e stiamo portando a termine tutti i lavori iniziati e ne stiamo realizzando di completamente nuovi.

Abbiamo finanziato questo asilo con un contributo di 270 mila euro che risaliva al 2009. Siamo riusciti a sbloccare la situazione e la Regione ha pagato il primo acconto nel 2016. Oggi l’asilo apre, e rappresenta un nuovo punto di riferimento per tante famiglie.

362 posti per asilo in provincia di Viterbo. In totale in tutto il Lazio abbiamo già creato 3.600 nuovi posti per i nostri bambini. Solamente in provincia di Viterbo abbiamo contribuito ad aprire 12 asili per 362 posti: tutti lavori fermi per mancanza di risorse da noi recuperate.

E ancora:

  • voucher accesso asili nido. L’erogazione per tre anni ad almeno 5mila famiglie con bambini 0-3 anni di un voucher di importo compreso tra i 150 e i 200 euro spendibile per la retta del nido.
  • 11 milioni per rendere più belle e più sicure 71 scuole nella provincia di Viterbo.
  • Efficientamento energetico: con il primo bando abbiamo reso più efficienti, più verdi e meno costose 75 scuole del Lazio con un investimento di 25,3mln. Ora è in corso la seconda edizione del bando per ulteriori 34mln di solo provincia di Viterbo nuovi interventi 15 scuole per oltre 6 milioni. Entro la fine di ottobre sarà pubblicato il nuovo bando da 6,5 milioni di euro in tre anni dedicato alla riqualificazione di impianti pubblici e privati. Un’altra bella opportunità da cogliere per i comuni del Lazio.

Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet