9 agosto 2016 Nuove risorse per sostenere musei, biblioteche e archivi Investire nella cultura non solo è fondamentale ma significa migliorare la vita delle persone portando servizi culturali anche dove ancora non ci sono: per questo investiamo 1,8 milioni di euro per sostenere lo sviluppo dei sistemi e dei servizi culturali e le attività di divulgazione culturale. Qui tutte le info per accedere alle risorse

C’è chi dice che con la cultura non si mangia, per noi invece è il contrario e l’abbiamo detto tante volte, perché investire nella cultura non solo è fondamentale ma significa migliorare la vita delle persone portando  servizi culturali anche dove ancora non ci sono.

Un nuovo bando per promuovere e sostenere lo sviluppo dei sistemi e dei servizi culturali e le attività di divulgazione culturale. Mettiamo a disposizione 1,8 milioni di euro per i musei di archeologia, storia, arte, tradizioni popolari, scienza e natura, per le biblioteche e gli archivi storici del Lazio. Le risorse riguardano il biennio 2016/2017.

A chi è rivolto il bando? La Regione si rivolge alle realtà già esistenti come i 148 musei, sei sistemi museali territoriali, 4 reti museali urbane e 4 sistemi museali tematici che fanno parte dell’organizzazione museale regionale (O.M.R.) e alle 256 biblioteche, 2 biblioteche regionali, e 10 sistemi bibliotecari che compongono l’organizzazione bibliotecaria regionale (O.B.R.). Il bando è aperto anche ai sette poli archivistici del Lazio che hanno lavorato in modo continuativo.

Possono accedere alla domanda di contributo anche nuovi sistemi che si riferiscano a unioni e consorzi di Comuni e a nuove aggregazioni di Enti locali di cui facciano parte almeno 10 servizi culturali accreditati in OMR e OBR. Possono essere partner del progetto altri servizi culturali non accreditati, istituti universitari e altri enti di ricerca, fondazioni, organismi statali come le soprintendenze, parchi e agenzie regionali, imprese del comparto cultura e turismo e produttori locali, istituti culturali, sponsor privati, associazioni culturali, istituti scolastici.

I contributi concessi variano da 30.000 a 300.000 Euro. Il bando scade venerdì 16 settembre ed è disponibile qui.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica