9 febbraio 2015 Nasce la biblioteca online per diffondere informazioni tra medici e operatori sanitari Un strumento nuovo e utile per medici, operatori sanitari e utenti: con 300 voci, link alle più prestigiose risorse internazionali, schede delle principali riviste biomediche, notizie con segnalazioni di articoli e tanti servizi utili per i cittadini. Facilitare l'accesso alle nozioni attraverso uno strumento agile può fare la differenza

Un nuovo strumento a disposizione di medici, operatori sanitari e utenti: è la Bal, la  Biblioteca online Alessandro Liberati: da oggi è online con 300 voci, link alle più prestigiose risorse internazionali, schede delle principali riviste biomediche, notizie con segnalazioni di articoli e tanto altro.

Un luogo virtuale per diffondere conoscenza di qualità.  In una sanità fatta di urgenze, e spesso emergenze, facilitare l’accesso alle nozioni attraverso uno strumento agile può fare la differenza. È un altro esempio di come stiamo lavorando per ricostruire la sanità della nostra Regione e garantire il diritto alla salute dei cittadini.

Puntiamo sulla formazione e l’aggiornamento dei medici e del personale. Con questa iniziativa, a cui hanno aderito le aziende sanitarie, vogliamo proprio guidare a un uso consapevole e critico delle fonti, sia da parte dei medici che dei cittadini.  In particolare, con la Bal vogliamo:

Motivare gli operatori del sistema sanitario ad una frequentazione costante e razionale della letteratura medico-scientifica autorevole. Grazie a questo strumento rendiamo più facile l’accesso alle conoscenze scientifiche di qualità disponibili gratuitamente.

Sviluppare un luogo online di confronto e di scambio tra gli operatori e le operatrici della sanità, finalizzato in primo luogo all’approfondimento dell’approccio teorico e operativo della medicina, del nursing e della sanità basate sulle evidenze scientifiche.

Promuovere l’applicazione delle prove di efficacia nella pratica clinica e nella gestione dei servizi sanitari, anche attraverso progetti ed iniziative di formazione.

Tanti servizi anche per i cittadini. Attraverso una newsletter informativa chiunque potrà utilizzare i vari strumenti per la lettura e l’interpretazione delle linee guida e dei programmi di sanità per rimanere in contatto costante con la sanità pubblica e le sue innovazioni.

Con questo strumento possiamo garantire una porta di accesso unica alle nozioni per medici e cittadini. Facciamo ordine anche in questo campo, abbiamo investito e continueremo a investire per tenere informati al meglio i cittadini.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet