30 luglio 2014 La carta del merito: un premio a chi con talento e competenza vuole cambiare le cose Vogliamo sostenere le tante eccellenze della nostra Regione non solo a parole ma con i fatti concreti. Abbiamo inaugurato la carta di merito: premiamo ogni sei mesi le eccellenze del Lazio: non è solo un attestato ma un contributo utile e un segnale di quanto le cose nel Lazio stiano cambiando

L’Italia vince quando mette in campo il merito e le qualità delle persone, non l’ipocrisia e la sonnolenta routine dei favori e delle raccomandazioni che ha fatto così male al Paese.

Lo dico sempre alle ragazze e ai ragazzi che incontro: non chiedetemi mai raccomandazioni personali, ma chiedetemi di cambiare le cose, per dare a tutti le stesse opportunità

La nostra Regione può contare su una serie di eccellenze in tanti settori e vogliamo sostenerle non solo a parole ma con i fatti concreti.

Al via la carta di merito per i nostri talenti. Oggi l’abbiamo inaugurata premiando i vincitori del Solar Decathlon Europe, la competizione tra università di tutto il mondo per la progettazione e la realizzazione di edifici ad alta efficienza energetica.

Un sostegno al lavoro per le nostre eccellenze. Daremo questo riconoscimento ogni sei mesi, prima della pausa natalizia e di quella estiva. Non è solo un attestato ma un contributo utile e un segnale di quanto le cose nel Lazio stiano cambiando

 

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet