6 marzo 2014 Caso ‘Lucentis’: se la Procura aprirà un’inchiesta la Regione si costituirà parte civile Quanto è avvenuto ripropone il grande tema di riforma dell'Agenzia italiana del farmaco. Facciamo appello al Governo, perché vada in questa direzione

Sul caso ‘Lucentis’, ossia sulla maxi-multa da 180 milioni di euro dell’Antitrust alle due multinazionali del farmaco, Novartis e Roche, c’è la massima attenzione da parte nostra.

Se la Procura aprirà un’inchiesta la Regione si costituirà parte civile, perché abbiamo già valutato il danno che per il Lazio sarebbe di circa 60 milioni di euro, una cifra enorme sottratta al sistema sanitario

Quanto è avvenuto ripropone il grande tema di riforma dell’Agenzia italiana del farmaco. Facciamo appello al Governo, perché vada in questa direzione.

Le case farmaceutiche sono una straordinaria risorsa economica e produttiva, noi abbiamo bisogno di buona ricerca e lavoro, ma a tutto questo occorre legare un rigoroso criterio di legalità, perché le due cose devono andare avanti insieme.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica