16 aprile 2014 Pertini: vicini alle famiglie che stanno vivendo un momento difficile All’ospedale Pertini di Roma sono stati scambiati degli embrioni. Si tratta di un evento traumatico che coinvolge gli affetti e i sentimenti di intere famiglie. Noi vogliamo garantire loro la massima vicinanza, perché questo è un altro settore della sanità in cui abbiamo trovato confusione e arretratezza

Lo scambio degli embrioni che è avvenuto nell’ospedale Sandro Pertini di Roma è un fatto drammatico.

Il primo pensiero è di vicinanza assoluta alle famiglie che stanno vivendo un trauma incredibile. Queste persone sono state colpite negli affetti, nella sfera dei sentimenti.

Come istituzione garantiamo la massima partecipazione e attenzione anche per la fase più complessa di questo caso.

Per analizzare questa situazione, abbiamo nominato una commissione specifica che ha lavorato con grande serietà, autorevolezza, professionalità e rapidità e ci ha permesso di far luce su un fatto inquietante.

Inoltre, abbiamo richiesto a tutte le Asl, e in particolare all’Asl Roma B e all’ospedale Pertini, di definire subito procedure e protocolli che possano aumentare gli standard di sicurezza.

Il tema della fecondazione assistita è un altro dei settori arretrati che abbiamo ereditato e che continua a segnare il mondo della sanità del Lazio.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet