8 aprile 2016 Cem, risolta anche questa vicenda: certezze e serenità per operatori e pazienti Si chiude una fase d’incertezza, durata troppi anni, che ha pesato negativamente sulla vita dei disabili e dei parenti. Finalmente abbiamo risolto anche questa vicenda mettendo in condizione di lavorare il personale in modo sereno e continuativo a tutto vantaggio dei pazienti e delle loro famiglie

Finalmente conclusa l’annosa vicenda del centro Cem di via Ramazzini gestito dalla Croce Rossa provinciale. Dopo due anni di collaborazione con la AslRm 3 (ex Roma D) e l’adeguamento delle opere, il Centro  è ora in  possesso di tutti i requisiti  previsti  per ottenere l’autorizzazione e l’accreditamento.

Risolti definitivamente tutti i problemi della struttura. Abbiamo messo in condizione di lavorare il personale in modo sereno e continuativo a tutto vantaggio dei pazienti e delle loro famiglie. Si chiude una fase d’incertezza, durata troppi anni, che ha pesato negativamente sulla vita dei disabili e dei parenti. Abbiamo risolto finalmente anche questa vicenda.

Ecco le prestazioni erogabili in base all’accordo:

  • 45 residenziali socio-riabilitativi in modalità mantenimento (ad alto carico assistenziale);
  • 16 semiresidenziali socio-riabilitativi in modalità mantenimento (ad alto carico assistenziale);
  • 55 i trattamenti non residenziali di recupero e riabilitazione funzionale.

Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica