27 aprile 2016 Al via corsi per i familiari dei malati di Sla Un’iniziativa importante a supporto di chi si trova ad assistere un paziente malato di Sla. I familiari saranno aiutati a conoscere la patologia e a prenderne consapevolezza, e attraverso l’utilizzo di ausili e presìdi potranno acquisire le competenze necessarie alla gestione quotidiana della persona cara

Malattie gravi come la Sla sono un dramma che non riguarda solo i pazienti ma anche le loro famiglie e le persone vicine, che spesso si trovano ad affrontare situazioni molto difficili a cui non sono preparate abbastanza. Per questo abbiamo deciso di dare una mano proprio a chi assiste questi pazienti. Lo facciamo  con dei corsi dedicati per aiutare i familiari a conoscere la patologia e a prenderne consapevolezza e metterli in condizione di poter assistere al meglio la persona cara. Un gesto di civiltà per i malati e per le loro famiglie.

Al via oggi il primo di sei corsi gratuiti di informazione sulla Sla promossi dalla Regione e destinati ai familiari e a chi si prende cura di una persona affetta da sclerosi laterale amiotrofica.

200 le persone coinvolte: ogni corso durerà 20 ore e sarà articolato in cinque giornate formative settimanali distribuite nell’arco di un mese. I percorsi formativi si svolgeranno a Roma, Latina e Viterbo.

Ecco in particolare le date di inizio dei diversi percorsi:

Roma, quattro percorsi formativi: 27 aprile, 21 giugno, 13 settembre e 22 novembre 2016;

Latina, un percorso formativo: 31 maggio;

Viterbo, un percorso formativo: 18 ottobre.

I corsi sono stati promossi nel quadro delle azioni del Piano regionale per la Sla. L’organizzazione dei percorsi è stata affidata all’associazione Viva la Vita onlus, che riunisce familiari e malati di Sla, in collaborazione con l’agenzia regionale Asap.

Ecco come prenotarsi ai corsi e per ricevere informazioni dettagliate su date e sedi delle lezioni. Le persone interessate possono contattare Viva la Vita onlus al numero 0688978670 o all’indirizzo di posta elettronica info@wlavita.org.

Un gesto di civiltà per i malati e per le loro famiglie.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica