4 ottobre 2016 Cotral: i primi nuovi autobus sulla tratta verso Amatrice Ci sembra giusto sostenere anche in questo modo la rinascita del territorio colpito dal sisma. Siamo al lavoro per garantire i trasporti gratis a tutti i cittadini dei comuni colpiti: l'esenzione non prevede requisiti legati al reddito e vale per tutti gli abbonamenti richiesti fino al 31 dicembre 2016

Il primo stock dei nuovi bus Cotral che consegniamo a partire dalle prossime settimane viaggerà sulla tratta Rieti-Amatrice: ci sembra giusto sostenere anche in questo modo la rinascita del territorio colpito dal sisma. Nelle ore dell’emergenza Cotral ha garantito i servizi e la risposta ai tanti cittadini che hanno richiesto assistenza e servizi e siamo molto contenti di come abbia funzionato il sistema in quella tragedia terribile.

Trasporti gratis per i cittadini colpiti dal sisma. La commissione Mobilità del Consiglio regionale ha dato parere favorevole all’unanimità alla delibera di Giunta che garantisce trasporti pubblici gratuiti a tutti i residenti nei Comuni di Accumuli, Amatrice e Cittareale. L’esenzione, garantita nelle zone colpite dal recente terremoto, non prevede requisiti legati al reddito e vale per tutti gli abbonamenti richiesti fino al 31 dicembre 2016.

Al lavoro insieme a Marche e Abruzzo
per permettere ai cittadini della zona di usare anche i mezzi pubblici di queste regioni, visto che molti di loro lavorano o studiano lì. Ora il provvedimento torna in Giunta per l’approvazione definitiva.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica