2 febbraio 2016 Imprese, nel 2015: crescita da primato a Roma e nel Lazio I dati, diffusi da Unioncamere, segnano il primato di Roma tra le città e del Lazio tra le regioni. Nella nostra Regione l’anno appena concluso fa registrare un più 1,71% a fronte del dato italiano +0,75%. È il segnale del cambiamento e del fatto che il Lazio sta cambiando

di Alessandro Capponi, Corriere della Sera, 2 febbraio 2016

Sorpresa: i dati sulle imprese nel 2015 non solamente sono positivi ma segnano il primato di Roma, tra le città, e del Lazio, tra le regioni. Contrordine, quindi: forse è presto per brindare alla fine della crisi ma certo si tratta di un segnale importante. Tanto che le dichiarazioni entusiastiche quasi non si contano. E i numeri sulle imprese diffusi da Unioncamere confermano: Lazio prima regione italiana per tasso di crescita delle imprese (più 1,71%) e primato di Roma sulle altre città (Napoli ha percentuale migliore ma valori assoluti inferiori): imprese registrate 32.889, cessate 23.217, saldo 9.672 che equivale a un più 2,05 per cento.

Nel Lazio trend confermato (lo scorso anno la crescita era a i,8): nuove imprese 42.595, cessate 31.834, saldo positivo di 10.761. Il presidente del Lazio, Nicola Zingaretti, esulta sui social network: «Dati Unioncamere, siamo la prima regione nel 2015 per tasso di crescita delle imprese registrate: +1,71% (Italia +0,75%). Il Lazio cambia». E il presidente del consiglio, Daniele Leodori, parla di «Lazio locomotiva d’Italia e provincia di Roma leader per nuove imprese e saldo aperture/chiusure. Cambio di passo per lasciare crisi alle spalle». Il presidente della Camera di Commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti, non nasconde la propria soddisfazione: «Roma è la prima provincia italiana per tasso di crescita delle imprese registrate. Seppur tra le difficoltà, la capitale torna ad essere protagonista della ripresa economica nazionale con le quasi 480 mila imprese registrate alla Camera di Commercio. I dati odierni dimostrano che esiste una Roma che non si arrende e che combatte. Una Roma fatta di migliaia di imprenditori, di giovani, di donne e di stranieri che, grazie alle loro idee e al loro lavoro, rendono migliore il territorio dove viviamo e che la nostra istituzione sostiene e continuerà a sostenere con tutte le risorse e le capacità di cui dispone».


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica