13 giugno 2013 Borse di studio, più alloggi e meno tasse per chi ha un reddito più basso. Il nostro piano per gli studenti Negli ultimi anni il diritto allo studio nel Lazio era stato smantellato. Azzerato il fondo per le borse di studio e nessun investimenti per gli alloggi degli studenti. Una situazione indecente. Abbiamo aperto una fase nuova. Entro pochi mesi approveremo la legge sul diritto allo studio. E la scriveremo insieme agli studenti

Negli ultimi anni il diritto allo studio nel Lazio era stato smantellato. Azzerato il fondo per le borse di studio e nessun investimento per gli alloggi degli studenti.

Così 6500 ragazze e ragazzi non hanno ricevuto la borsa di studio pur risultando idonei e 1200 si sono ritrovati senza alloggio pur avendone diritto.

Invece le tasse sono aumentate. Una situazione indecente.

Noi abbiamo aperto una nuova stagione. Abbiamo avviato la riorganizzazione di Laziodisu, l’ente della Regione che promuove il diritto allo studio insieme agli studenti e a tutti i soggetti coinvolti. Ecco come.

Zero sprechi
A Laziodisu taglieremo gli sprechi per investire le risorse per gli studenti. Oggi c’è un consiglio di amministrazione di 11 componenti che scenderà a 3 persone.

Più borse di studio
Pagheremo tutte le borse di studio arretrate entro il 10 luglio, aumentando le risorse per assegnarle a chi è risultato idoneo.

Le tasse: più basse per chi ha meno
Una grande novità. A partire dal prossimo anno accademico la tassa universitaria sarà progressiva, in relazione al reddito e non più fissa. Attualmente tutti gli studenti pagano 140 euro, mentre d’ora in poi ci saranno tre fasce di 120, 140 e 160 euro. Chi ha meno soldi pagherà meno tasse, perché vogliamo dare a tutti le stesse opportunità di studiare.

Gli alloggi: useremo le case sfitte
Ci saranno più alloggi per gli studenti. Useremo anche le case sfitte del mercato immobiliare romano, per non ricorrere più solo alla costruzione di nuove abitazioni.

Chiudiamo una fase di incertezza. Entro pochi mesi approveremo la nuova legge sul diritto allo studio. La scriveremo insieme agli studenti con un confronto aperto e costante.

Il diritto allo studio per noi è un tema strategico che non riguarda solo la vita di migliaia di studenti e studentesse, ma è una parte fondamentale del nostro modello di sviluppo.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet