20 aprile 2012 Sostegno alla mobilità dei disabili Più di un milione di euro e 25 pulmini attrezzati. Perché chi è disabile deve essere messo in condizione di spostarsi, di socializzare, di partecipare alla vita nel modo più pieno

Più di un milione di euro e 25 pulmini attrezzati per organismi che operano nel settore della disabilità. E’ il pacchetto contenuto in un bando che sarà pubblicato nei prossimi giorni.

Sosteniamo chi lavora per la mobilità dei disabili perché chi è disabile deve essere messo in condizione di spostarsi, di socializzare, di partecipare alla vita nel modo più pieno.

E’ un impegno in cui crediamo, in un momento difficile: nonostante i tagli dei fondi non solo non abbiamo diminuito la spesa per il sociale, ma l’abbiamo aumentata di 4 milioni e 200mila euro.

Venti anni fa parole come barriere architettoniche e scivoli erano sconosciute. Se oggi la situazione è cambiata e c’è maggiore attenzione nei confronti della disabilità lo dobbiamo all’impegno di persone come Bruno Tescari, attivista generoso e infaticabile, scomparso di recente.

Per questo la Provincia di Roma gli ha intitolato il concorso di idee per organismi che operano nel settore della disabilità, che sarà pubblicato nei prossimi giorni.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica