21 maggio 2014 Il Comune di Pomezia nega il dolce ai bambini più poveri: è una vergogna La scelta del Comune di Pomezia, che nega il dolce ai bambini più poveri è una vergogna. Il bambino che può permettersi una certa retta avrà il pasto completo con il dolce, il suo compagno di banco avrà il vassoio senza il dolce. Dire a un bambino tu non può mangiare il dolce perché il papà e la mamma non possono pagare quei 40 centesimi in più è una cosa barbara


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet