18 maggio 2014 “Euandi” ti aiuta a scegliere alle prossime elezioni europee del 25 maggio, scopri come È una piattaforma online, gratuita, disponibile in 24 lingue, dove chiunque può dire come la pensa. Uno spazio aperto alle idee, dove più di 250 partiti e movimenti politici si confrontano con i cittadini. E per la prima volta anche le persone possono confrontarsi tra loro sulla base delle proprie posizioni politiche

Una nuova opportunità per dare più forza all’Europa. Ci fa piacere segnalarla, a pochi giorni dal voto che porterà oltre 500 milioni di cittadini di 28 Stati dell’Unione alle urne per scegliere i 751 deputati che andranno al Parlamento Europeo. In Italia le persone coinvolte sono oltre 50 milioni, ma in tantissimi ancora non hanno deciso se e per chi votare.

 Ti aiuta “Euandi”, una piattaforma online, gratuita, dove chiunque può dire come la pensa. È uno strumento nuovo, pensato per consentire ai cittadini di fare una scelta di voto informata e consapevole alle elezioni europee che si terranno domenica 25 maggio.

Partecipano più di 250 partiti e movimenti politici che prenderanno parte alle prossime Elezioni Europee. Ogni partito o movimento politico ha avuto la possibilità di esprimere la sua posizione su una serie di affermazioni che verranno poi proposte agli utenti. Ma non finisce qui. Ognuno potrà consultare i dati forniti dai partiti, che sono stati verificati da una squadra di esperti qualificati.

Uno spazio aperto alle idee. Anche i cittadini esprimeranno le loro opinioni su 30 affermazioni in merito ai temi e ai valori politici più rilevanti nell’Europa contemporanea. Euandi, che è disponibile in 24 lingue, è stata sviluppata dall’Istituto Universitario Europeo di Firenze.

Una grande comunità che dialoga. Grazie a questo strumento le persone possono anche confrontarsi sulla base delle proprie posizioni politiche. È una grande innovazione: è la prima volta che una piattaforma di questo tipo permette agli utenti di connettersi tra di loro. Potrà avvenire su base locale, regionale, nazionale e persino europea.

Una mappa interattiva. Si chiama “La mia Europa politica”, è un’altra innovazione di Euandi pensata per i cittadini, che potranno sapere quali siano le città, le regioni o i paesi più vicini alle loro idee politiche.

La più grande banca dati sull’opinione pubblica europea. Sarà possibile proprio grazie a Euandi, che punta a coinvolgere più di dieci milioni di utenti in tutta Europa. Il forte profilo scientifico e l’innovativa integrazione con i social network rendono questo strumento interessante non solo per gli elettori, ma anche per accademici, esperti e policy maker.

Se vuoi partecipare vai qui


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet