31 luglio 2015 Cammino di Francesco: una serie di eventi dal 1° al 9 agosto alla Valle Santa reatina Gli eventi invaderanno chiese, santuari, teatri, castelli e piazze con spettacoli, installazioni, performance e musica. Un progetto promosso dalla Regione Lazio, attraverso il progetto ABC, e dal Comune di Rieti nell'ambito della seconda edizione del Cammino di Francesco

Spesso neanche noi ci rendiamo conto di tutto quello che abbiamo nel Lazio: un patrimonio immenso fatto di paesaggi, borghi e piazze che vogliamo far rivivere. Da oggi fino al 9 agosto la Valle Santa reatina si anima con una serie di spettacoli, installazioni, performance e musica. Teatri, santuari, e castelli lungo il Cammino di Francesco si aprono all’arte e alle curiosità delle persone. Scopri tutti gli eventi in programma.

Una serie di eventi promossi dalla Regione Lazio, attraverso il progetto ABC, e dal Comune di Rieti nell’ambito della seconda edizione del Cammino di Francesco, il percorso che si snoda per 80 chilometri  attraverso la Valle Santa e che da La Verna conduce fino a Roma.

Spettacoli, installazioni, performance e musica. Gli eventi invaderanno chiese, santuari, teatri, castelli
e piazze. Il percorso sarà inaugurato a Rieti con l’inedita intervista impossibile, dal titolo “Chiara e il lupo incontrano San Francesco”, con Giulio Scarpati, Edoardo Leo e Michela Cescon e la regia di Giorgio Barberio Corsetti e i testi di Lorenzo Pavolini.

Ecco alcuni tra gli altri eventi in programma:

Il 2 agosto Ascanio Celestini porterà in scena a Rieti lo spettacolo “Storie e controstorie – racconti d’estate”. Paola Minaccioni sarà a Rivodutri con lo spettacolo “La ragazza con la valigia”.

Il 6 agosto Simona Marchini sarà a Colli sul Velino con il suo spettacolo “Croce e delizia? signora mia”, mentre
Francesca Reggiani porterà a Labro il 18 settembre “Tutto quello che le donne non dicono”.

Spazio anche agli appuntamenti musicali, con l’Orchestraccia il 9 agosto a Contigliano. Nei primi sette giorni di agosto verrà costruito, presso la sala mostre del Comune di Rieti, anche un Mandala di sabbie colorate
dedicato alla Pace Universale, curato dai Monaci Tibetani del Monastero di Garden Jangttse e dall’Istituto Samantabhadra di Roma.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica