25 ottobre 2016 Un nuovo spazio per l’innovazione e la creatività: il Fablab di Rieti Diamo la possibilità a tanti giovani e a tanti creativi di portare avanti i loro progetti innovativi nei settori dell’elettronica, dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale. Noi stiamo lavorando con determinazione per costruire un ambiente favorevole al making, alle startup e all’innovazione, attraverso una serie di azioni coordinate: bandi pubblici, network, poli di innovazione

Con l’apertura del Fablab nello Spazio Attivo di Rieti diamo la possibilità a tanti giovani e a tanti creativi di portare avanti i loro progetti innovativi nei settori dell’elettronica, dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale: è una notizia ancora più importante perché arriva in un momento particolare per questo territorio, che dopo essere stato messo a dura prova dalla crisi ora affronta il difficile trauma post terremoto. Per ripartire, abbiamo bisogno anche delle buone idee.

Una grande scommessa vinta per sostenere l’innovazione e la creatività. È la conferma che c’è un processo globale che qui nel Lazio sta mettendo radici forti e che ci aiuterà a far crescere la nostra economia e migliorerà le nostre vite in diversi campi. Noi stiamo lavorando con determinazione per costruire un ambiente favorevole al making, alle startup e all’innovazione, attraverso una serie di azioni coordinate: bandi pubblici, costruzione di network, creazioni di poli dell’innovazione.

Vai qui per scoprire dove si trovano gli Spazio Attivo e gli altri Fablab, le officine creative ad alta innovazione della Regione Lazio aperte a chiunque abbia un’idea e un prototipo da realizzare.

Entro l’anno completeremo la rete dei Fablab regionali: dopo quello di Rieti apriremo un Fablab anche a Ferentino/Frosinone, arrivando così di fatto a coprire tutte le provincie della Regione. Un investimento  di 2,4mln per i Fablab cui si aggiungono ulteriori 10 milioni per gli spazio attivo, che abbiamo già aperto in tutte le province. Apriremo un altro Spazio Attivo completo di FabLab a Zagarolo all’inizio del 2017. I Fablab stanno diventando dei veri e propri punti di riferimento sul territorio: solo nel corso dell’ultimo anno ci sono stati 1.847 partecipanti; 10.718 visitatori; 262 workshop realizzati e 182 progetti di prototipi.

Andiamo avanti così e non ci fermiamo: tutte queste iniziative sono finalizzate a rendere il nostro tessuto imprenditoriale in grado di raccogliere le sfide globali, sostenere i processi creativi nella nostra regione e restituire ai cittadini una macchina utile a permettere un modello di sviluppo economico competitivo.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica