25 maggio 2011 Famiglia: un centro per tutelarla

Taglio del nastro per la nuova sede del centro per la tutela delle relazioni familiari della Provincia di Roma, inaugurata oggi in via Sardi nel quartiere di San Lorenzo. La struttura offre servizi gratuiti ai nuclei in difficoltà, con problemi nel rapporto genitori-figli, o in situazioni di conflitto come la separazione e il divorzio: a disposizione c’è un’equipe di 17 persone tra assistenti sociali, avvocati, mediatori culturali e familiari e psicologi psicoterapeuti. 

“In un momento di disagio sociale come questo – ha detto Nicola – per la Provincia di Roma è fondamentale investire sulla famiglia e mettere in campo un servizio che dà aiuto, accompagno, consulenza e assistenza a chi e’ in difficoltà o in crisi. Il servizio – ha sottolineato- si basa su una collaborazione con l’università e il III Municipio: in un momento di difficoltà economica con questo è importante sperimentare tutte le collaborazioni possibili per fare e fare meglio”. 

“Non è giusto – ha aggiunto Nicola – che la crisi la paghi chi ha più bisogno, e malgrado la crisi non dobbiamo cedere di un millimetro dall’esigenza di garantire servizi efficienti e di qualità alle persone”.

A disposizione ci sono servizi di accoglienza, consulenza giuridico-sociale, psicologica, psicoterapia individuale, di coppia e familiare, mediazione familiare e linguistico-culturale. Per accedere a una prestazione e’ necessario prenotarsi su appuntamento. Il centro e’ attivo dal 2001, ma con sede prima a Villa Pamphili e poi in via Monte delle Capre. Nel 2010 si sono rivolte alla struttura 279 persone, per 153 consulenze di tipo giuridico-sociale, 53 servizi di tipo clinico e 29 casi di richiesta di informazioni. 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet