25 luglio 2014 Fiumicino e Ostia: nuova luce al nostro patrimonio storico e artistico L’area archeologica di Fiumicino e Ostia è una straordinaria risorsa della nostra Regione che troppo spesso è stata sottovalutata. Noi vogliamo fare la nostra parte per offrire a tutto il territorio nuove prospettive di sviluppo, partendo dalla propria storia e da queste immense bellezze culturali

Il parco di Fiumicino e Ostia è un’area archeologica splendida che tutto il mondo ci invidia e che merita di essere valorizzata. In questi mesi, grazie all’impegno di un Comitato promotore, sono state raccolte 10 mila firme per chiedere di migliorare i servizi di accesso soprattutto nella zona dei porti imperiali e della Necropoli di Porto.

Questa iniziativa nasce da un protagonismo civico molto positivo che lega una richiesta di tutela e valorizzazione dei beni culturali a una prospettiva di sviluppo.

Ora dobbiamo tutti metterci in moto per trasformare questa richiesta in un progetto concreto di gestione che consenta l’apertura e la valorizzazione di queste splendide aree archeologiche con il coinvolgimento attivo di tutte le istituzioni competenti, a partire dai Comuni di Roma e Fiumicino, dal MIBAC e dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma.

Ce la possiamo fare, perché realizzare servizi più efficienti significa aprire il territorio al turismo, trasformandolo in un’opportunità per creare lavoro e sostenere lo sviluppo economico.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet