25 giugno 2013 Con le risorse dall’Europa vogliamo creare nuovi lavori veri Per i bandi ci sarà un nuovo metodo: conteranno il merito e il valore delle idee proposte Abbiamo avviato un percorso di partecipazione con due grandi ambizioni: migliorare la qualità dei nostri progetti e garantire la massima trasparenza

Come spendere i fondi dall’Europa? Vogliamo fare squadra, coinvolgere i protagonisti del mondo del lavoro e dell’economia.

Lo faremo con una serie di incontri per decidere insieme la programmazione del Fondo sociale europeo 2014-2020. Il primo è stato il 25 giugno all’Auditorium, a Roma. Ce ne saranno altri, per mettere al centro questo tema e migliorare le opportunità di lavoro, istruzione e formazione per i cittadini.

Bruxelles è un’altra regione d’Italia, non è un mondo separato. Spesso la burocrazia locale non ha capito che l’Europa è parte delle nostre scelte.

Ci sono 780 milioni di euro sulla formazione, l’inclusione sociale e lo start up di impresa, per noi è importantissimo usare al meglio queste risorse.

Abbiamo avviamo un percorso di partecipazione con due grandi ambizioni: migliorare la qualità dei nostri progetti e garantire la massima trasparenza.

Per i bandi ci sarà un nuovo metodo: conteranno il merito e il valore delle idee proposte

Il nostro obiettivo? Creare lavori veri, nuovi lavori veri. Sappiamo che è una missione difficile, ma possiamo fare un salto di qualità.

Nei prossimi cinque anni la Regione Lazio sarà l’Europa.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet