9 novembre 2016 10 milioni ai comuni per il dissesto idrogeologico: più sicurezza e prevenzione Approvati gli elenchi delle domande ammissibili, non ammissibili e ammissibili con riserva, presentate da parte dalle amministrazioni comunali con meno o più di 5 mila abitanti. un piano diffuso di interventi intensivi per tante realtà del territorio

10 mln di euro destinati a 110 Comuni del Lazio nell’ambito del Programma straordinario di interventi per il dissesto idrogeologico. Una buona notizia che significa più sicurezza e prevenzione a tutela del territorio.
Approvati gli elenchi delle domande ammissibili, non ammissibili e ammissibili con riserva, presentate da parte dalle amministrazioni comunali con meno o più di 5 mila abitanti.

In particolare:

  • per i Comuni con meno di 5 mila abitanti 64 interventi ammissibili e 6 interventi ammissibili con riserva;
  • per  i Comuni con più di 5 mila abitanti 36 interventi ammissibili e 4 interventi ammissibili con riserva;
  • 24 il numero complessivo delle domande non ammissibili.
  • per i Comuni ammessi con riserva, 10 in tutto, la Regione consentirà di integrare la documentazione indicata acquisendo per gli stessi progetti il parere tecnico amministrativo dell’Area Genio Civile competente per territorio per produrla entro e non oltre il 18 novembre prossimo, pena l’esclusione dal finanziamento.

Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica