8 gennaio 2014 Fondi europei per la formazione e il lavoro: come li abbiamo usati? Formazione, programmi contro la disoccupazione giovanile, progetti innovativi: sono alcuni progetti su cui abbiamo investito utilizzando i fondi europei

Qualche mese fa, il Lazio era l’ultima Regione in Italia per l’utilizzo dei fondi europei. Ci siamo messi al lavoro da subito e siamo riusciti a spendere tutte le risorse disponibili senza far tornare neanche un euro a Bruxelles.

Tra le risorse che abbiamo recuperato ci sono anche 57 milioni di euro provenienti dal Fondo Sociale Europeo. Li abbiamo investiti per creare lavoro e sostenere chi è in difficoltà,  e abbiamo pensato soprattutto ai giovani e alle tante persone che cercano un lavoro.

Come sono stati investiti i fondi?

Corsi della formazione dell’obbligo.  Li abbiamo garantiti con 12 milioni di euro, risorse senza le quali non sarebbero partiti.

Programmi contro la disoccupazione giovanile, per incidere su questo problema enorme che coinvolge tanti giovani anche nel Lazio.

Progetti innovativi. 7,4 milioni di euro sono stati investiti per progetti rivolti ai giovani in formazione e a coloro che attualmente non stanno studiando né cercando lavoro. Porteremo avanti queste attività anche attraverso la prossima programmazione, quella 2014-2020, che abbiamo già iniziato a pianificare con il programma ‘Lazio Idee’, a cui tante persone stanno già partecipando.

Puntare sulla formazione è importante perché significa dare alle persone l’opportunità di acquisire nuove competenze e favorisce il loro inserimento nel mondo del lavoro, creando contatti tra aziende e tirocinanti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica