24 marzo 2017 Il Forlanini è un patrimonio della città che resterà pubblico e sarà valorizzato L’obiettivo comune e condiviso, come è emerso dagli incontri che si sono tenuti in Assessorato, è sia la proprietà pubblica sia la destinazione pubblica di questo bene. Un patrimonio della città che resterà pubblico e sarà valorizzato e utilizzato decidendo servizi e funzioni insieme ai cittadini e a tutte le istituzioni coinvolte

Gli incontri di questi giorni con i comitati per il Forlanini, le associazioni dei cittadini e i sindacati sono un importante successo e un passaggio fondamentale nel percorso per ridare nuova vita al Forlanini. Questo immenso patrimonio della città resterà pubblico, sarà valorizzato e utilizzato decidendo servizi e funzioni insieme ai cittadini e a tutte le istituzioni coinvolte.

La azioni messe in campo dalla Regione dopo anni di incuria e abbandono, per un investimento complessivo da bilancio di circa un milione di euro, hanno consentito tra le altre cose di bonificare l’area, potenziare la sorveglianza all’interno del complesso e regolamentare l’accesso solo per le autovetture autorizzate.

L’obiettivo comune e condiviso, come è emerso dagli incontri che si sono tenuti in Assessorato, è sia la proprietà pubblica sia la destinazione pubblica di questo bene, da ascrivere nell’ambito dei servizi pubblici di livello urbano – tra cui quelli sociosanitari, culturali, sedi amministrative pubbliche, sedi universitarie, ordine pubblico e sicurezza –  previsti dalle norme tecniche di attuazione del Piano Regolatore del Comune di Roma all’articolo 84.

I principi fondamentali a cui dovrà attenersi il progetto che verrà messo in campo per il rilancio del complesso ex Forlanini: proprietà in ambito pubblico; destinazione a finalità pubbliche e servizi; consultazione pubblica sull’utilizzo di quota parte del complesso da parte dei cittadini del territorio con riferimento ai fabbisogni evidenziati; ristrutturazione del manufatto con investimenti da parte di soggetti pubblici di 250milioni di euro; tavolo permanente di consultazione con le associazioni coinvolte dando continuità al percorso partecipativo avviato.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica