30 maggio 2013 Tenta il suicidio a scuola perché gay. Faremo la nostra parte per sostenere questo ragazzo e la sua famiglia La prima cosa da fare è proteggerlo perché si rimetta presto. E poi dobbiamo favorire il suo ritorno a scuola, in un contesto sereno e accogliente. Nessuno può avere paura di essere se stesso

Un ragazzo si è lanciato dalla finestra della sua scuola perché deriso come gay.

Ora è in ospedale e le sue condizioni non sono gravi. E’ una storia difficile, fatta di emarginazione e solitudine.

La prima cosa da fare è proteggerlo perché si rimetta presto. E poi dobbiamo favorire il suo ritorno a scuola, in un contesto sereno e accogliente. Faremo la nostra parte con la scuola e con le famiglie. Nessuno può avere paura di essere se stesso.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica