18 gennaio 2013 Gian Paolo Manzella, per far crescere il Lazio con l’innovazione e la creatività E' stato il regista del nostro impegno alla Provincia, dove insieme abbiamo sostenuto le start up e i giovani talenti che, grazie al nostro aiuto, hanno creato nuove imprese in grado di competere con altre realtà in Europa e nel mondo

Negli anni alla Provincia abbiamo governato con una visione: la creatività e l’innovazione sono le risorse più importanti per creare sviluppo e lavoro. Per questo ci siamo impegnati per sostenere le start up e i giovani talenti che, grazie al nostro aiuto, hanno creato nuove imprese in grado di competere con altre realtà in Europa e nel mondo.

Regista di questo lavoro è stato Gian Paolo Manzella, a cui ho chiesto di restare al mio fianco anche alla Regione e che per questo è candidato nel listino che mi sostiene.

Nato a Barcellona nel 1965, Gian Paolo Manzella, si è laureato in Giurisprudenza con un Master in Relazioni Internazionali alla Yale University ed ha alle spalle una lunga carriera internazionale.

Ha lavorato alla Banca Commerciale Italiana, all’Autorità garante della concorrenza e del mercato e dal 1994 è funzionario delle Banca Europea per gli investimenti, l’istituzione comunitaria che si occupa di coordinare gli investimenti strategici nei Paesi membri dell’Unione.

Negli ultimi anni è stato alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, al Ministero del Tesoro, alla Vicepresidenza del Consiglio e, dal 2008 alla Provincia di Roma, dove è stato Direttore del Dipartimento Innovazione e Impresa e Coordinatore dell’Ufficio Europa.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet