25 ottobre 2011 Gli artigiani della birra in Enoteca Una giornata per degustare (gratis) le migliori birre artigianali all’Enoteca della Provincia, un luogo dove gusti e sapori del nostro territorio s’incontrano. Perché promuovere le nostre eccellenze contribuisce a far ripartire un’economia sana che crea qualità, prodotti e ricchezza

Un’iniziativa per far conoscere al grande pubblico il gusto della birra artigianale e sostenerne il consumo consapevole e responsabile. Sono queste le premesse con cui la Provincia di Roma e la Cna Lazio hanno sostenuto ‘Gli artigiani della birra’,

Nicola ha ricordato che “l’Enoteca Provincia Romana nasce per offrire non solo opportunità per consumare buoni prodotti locali, ma anche per offrire una vetrina che unisca la bellezza del nostro territorio con la qualità dei prodotti tipici. Offrire un luogo per la promozione delle aziende artigianali è molto importante perché contribuisce a riaccendere i motori del sistema Italia. Le istituzioni – ha aggiunto Nicola – devono essere al servizio di chi favorisce la ripresa di un’economia sana e che crea qualità, prodotti e ricchezza attraverso il lavoro e la creatività”.

Un altro dato che è stato riportato nel corso dell’evento è che la birra continua a guadagnare terreno: se infatti fino a otto anni fa per ogni italiano che al ristorante ordinava birra ce n’erano due che preferivano vino, oggi la bionda è in leggero vantaggio, con un consumo che nei pasti feriali fuori casa ha raggiunto il 21,8%, contro il 19,6% del vino.

Da una ricerca ISPO/AssoBirra è emerso inoltre che, solo nell’ultimo anno, il ‘partito’ degli estimatori della birra è aumentato di 7 milioni, raggiungendo quota 36 milioni. Il consumo dichiarato di birra è passato dal 58,5% al 72,4%, ancora inferiore però al bacino di estimatori del vino (79,5%).


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica