15 maggio 2017 Hub Generazioni, un unico spazio per tutte le occasioni su occupazione e formazione Oggi, in una struttura inutilizzata da oltre 10 anni, inauguriamo a Roma un nuovo luogo di condivisione: l’Hub Generazioni, uno spazio polifunzionale che racchiude tutti i servizi offerti dalla Regione Lazio per il lavoro, la formazione, lo sviluppo d’impresa, la cultura e il diritto allo studio, con un’attenzione particolare ai giovani. Qui tutte le info

Un nuovo spazio a disposizione dei cittadini. Dopo l’esperienza di Moby Dick, dell’Officina Pasolini e degli spazi Porta Futuro che abbiamo aperto nelle università, oggi inauguriamo a Roma un nuovo luogo di condivisione: l’Hub Generazioni, uno spazio polifunzionale che racchiude tutti i servizi offerti dalla Regione Lazio per il lavoro, la formazione, lo sviluppo d’impresa, la cultura e il diritto allo studio, con un’attenzione particolare ai giovani.

Un unico spazio per tutte le occasioni che la Regione offre su occupazione e formazione: qui si incontra tutta la rete di oltre 60 tra uffici e sportelli che abbiamo aperto su tutto il territorio del Lazio: 35 centri per l’impiego, 8 Porta Futuro, 9 Spazi Attivi, 7 tra sportelli e case dell’agricoltura. l’obiettivo è sempre lo stesso: ridurre la distanza tra cittadini e amministrazione. Questa struttura si propone proprio come una porta di accesso a tutti i servizi, i bandi e le opportunità dedicati a giovani e meno giovani. In particolare, nella sede di ‘Hub generazioni’ saranno attivati i servizi informativi di: Porta Futuro Lazio, Torno Subito, Coworking, Fondo Futuro, Borse di Studio, Alloggi per studenti universitari. L’immobile è di proprietà di Laziodisu ed era inutilizzato da oltre 10 anni.

Dove si trova? A Roma, in Via Ostilia, 36/46. Tel. 06 70475963. Email: hubgenerazioni@laziodisu.it

In prima linea per consolidare i dati positivi su aumento degli occupati e calo disoccupazione. Nel Lazio sono ripartite le assunzioni: sono 121.000 gli occupati in più negli ultimi 4 anni. 27.000 occupati in più nel 2016 sul 2015. Il tasso di disoccupazione è in discesa negli ultimi due anni, passando da 12,5% del 2014 all’11,1% del 2016. Ora dobbiamo consolidare questi dati e fare in modo di alzare il livello qualitativo dell’occupazione, puntando sui giovani, sul sostegno alla conoscenza e alla ricerca, sulle idee innovative.

Oggi, in questo spazio, abbiamo anche presentato alcune importanti novità:

  • il bando assunzioni da 8 milioni di euro. Un esempio concreto di come stiamo rinnovando profondamente le politiche per il lavoro. Più risorse per le politiche attive, per dare una mano a far incontrare chi cerca lavoro con le imprese e promuovere buona occupazione e coinvolgere le imprese nella lotta al precariato.
  • 32 bandi per favorire l’occupazione e il lavoro. Mettiamo a disposizione di tutte e di tutti una serie di azioni e opportunità racchiuse in un opuscolo scaricabile anche online dal sito della Regione Lazio: un pacchetto da 32 bandi, a cui si aggiungono i programmi “Garanzia Giovani” e “Torno Subito”, che sosteniamo con 280mln di euro. Una grande azione coordinata, che affronta in maniera nuova l’esigenza di creare occupazione e sviluppo nel Lazio.

 

 

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica