5 settembre 2012 I progetti dei giovani diventano impresa e creano lavoro Si può fare impresa anche quando sei giovane e non hai abbastanza capitale o garanzie in banca. Grazie al bando della Provincia con Unicredit, infatti, nascono16 nuove aziende guidate da giovani con un’età media di 31 anni che daranno lavoro a 150 persone. Mettendo insieme pubblico e privato si possono valorizzare i progetti validi. Anche in tempo di crisi

Sedici nuove imprese che daranno lavoro a 150 persone.

E’ stato possibile grazie al bando della Provincia che, insieme a Unicredit, ha investito 5 milioni di euro per trasformare in realtà i progetti di 39 ragazze e ragazzi che hanno un’età media di 31 anni.

In una fase drammatica per l’economia, mettendo insieme pubblico e privato si può  far ripartire la crescita.

Si tratta del primo esperimento in Italia di questo tipo che permette l’accesso al credito per le imprese costituite da giovani che vogliono fare impresa, pur non avendo il capitale e le garanzie richiesti dalle banche.

Nasceranno nuovi negozi, agenzie di viaggio, officine per auto e moto, centri sportivi, gallerie d’arte, giornali on line e agenzie di servizi di supporto alle imprese. Con un bella notizia: la presenza femminile si attesta al 34% del totale, una percentuale che è di quasi 10 punti superiore alla media italiana.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet