18 gennaio 2013 Il diritto allo studio è stato smantellato, noi vogliamo trovare le soluzioni migliori con gli studenti Il fondo per le borse di studio è stato azzerato: 6500 studenti idonei non l'hanno ricevuta, 1200 sono senza alloggio pur avendone diritto, e come se non bastasse, le tasse sono aumentate. Vogliamo cambiare e permettere a tutti quelli che lo vogliono di poter studiare con serenità

Negli ultimi anni il diritto allo studio nel Lazio è stato smantellato. Il fondo per le borse di studio è stato azzerato, 6500 studenti che erano risultati idonei non l’hanno ricevuta, 1200 studenti si sono ritrovati senza un alloggio pur avendone diritto.

Come se non bastasse, le tasse sono aumentate.

Noi vogliamo cambiare, puntare sulle borse di studio e sugli alloggi universitari, fare in modo che chi ha un reddito più basso paghi una tassa più bassa e vogliamo una nuova legge sul diritto allo studio costruita insieme agli studenti.

Stiamo lavorando con studenti e associazioni per trovare le soluzioni migliori, quelle che permettono a tutti quelli che lo vogliono, di poter studiare con serenità.

 

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet