23 febbraio 2011 Mons. Marchetto a palazzo Valentini

In questi giorni di grandi tensioni che stanno investendo il nord Africa, con migliaia di persone costrette a fuggire dai propri Paesi per rifugiarsi altrove, la Provincia di Roma ha ospitato la presentazione del libro-intervista di monsignor Agostino Marchetto, ‘Chiesa e migranti – La mia battaglia per una sola famiglia umana’, edito da La Scuola.

Il volume è stato pubblicato già da qualche mese ma, forse mai come ora, fortemente attuale. Il tema principe del libro è, infatti, quello della migrazione, con un occhio di riguardo verso l’importanza focale dell’integrazione nella società di oggi, trattato dall’autore ripercorrendo le vicissitudini personali che lo hanno portato ad uscire, come dimissionario, dal Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.

Per Nicola, la presentazione, “non è un’azione amministrativa distratta, ma rientra in un’ottica di promozione nelle scuole del territorio di iniziative culturali e conoscitive rispetto all’ immigrazione. È molto importante divulgare il pensiero contenuto nel libro, che proporremo tra i testi scolastici nel prossimo Pof per approfondire questi temi. È da considerarsi illusoria una politica volta solo all’ assillo di controllare, vietare e allontanare senza puntare sull’integrazione sociale”.

“L’ immigrazione – ha aggiunto Nicola – può essere una straordinaria opportunità, non è un caso che i Paesi con Pil maggiore ne registrino ampi flussi. Qualsiasi problema, comunque non si risolve con protocolli in cui i diritti umani e civili delle persone, penso a Tunisia e Libia, vengono totalmente ignorati. L’Europa ora sta tremando perché si è sempre affidata ad un sistema pattizio con i regimi del Maghreb”.

Per monsignor Marchetto “lo sforzo del libro è quello di chiarire i termini che vengono usati rispetto all’immigrazione, anche nel linguaggio comune”. La Provincia, inoltre,  ha un piano sull’immigrazione finanziato con 3,7 milioni di euro, che darà vita a 104 progetti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica