20 aprile 2012 La Provincia paga le imprese dopo 60 giorni Lo stato deve 70 miliardi di euro a 150mila imprese private. Risorse che possono dare ossigeno alla nostra economia ma che vengono pagate con mesi e mesi di ritardo. Alla Provincia, invece, paghiamo in 60 giorni dall’arrivo delle fatture. E’ un modo per dimostrare con i fatti il sostegno al mondo del lavoro

Lo stato italiano ha oltre 70 miliardi di euro di debiti con i privati. Una quantità di denaro enorme che frena lo sviluppo di circa 150mila imprese creditrici pagate con molti mesi di ritardo.

In questo periodo di crisi così drammatica, pagare le aziende vuol dire ridare carburante a un’economia rimasta a secco.

Per questo la Provincia di Roma garantisce pagamenti alle imprese con un massimo di 60 giorni dall’arrivo delle fatture. Questo dimostra che si può fare, che è possibile accelerare i pagamenti della Pubblica Amministrazione.

La situazione è infatti disperata. Il mondo del lavoro chiede coerenza e fatti: dopo tanti sacrifici, ora si attende una via d’uscita.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica