4 dicembre 2011 La Provincia per Avviso Pubblico La Provincia è impegnata tutti i giorni contro la mafia. E per questo aderisce ad Avviso Pubblico, l’associazione che unisce le pubbliche amministrazioni che portano avanti in tutta Italia la battaglia contro il crimine organizzato

Duecentododici episodi di minacce ed intimidazioni di tipo mafioso e criminale ai danni di amministratori locali e personale della pubblica amministrazione.

Una media di 18 casi al mese una ogni giorno e mezzo. E’ allarmante la fotografia scattata dall’associazione ‘Avviso Pubblico’ nel rapporto presentato presso la Provincia di Roma.

Le regioni maggiormente colpite secondo l’indagine sono la Calabria con 87 casi; la Sicilia con 49 e la Campania con 29, ma anche nel Lazio – ha sottolineato il presidente dell’associazione Andrea Campinoti – ”dobbiamo tenere l’attenzione particolarmente alta”.

Nella regione di Roma capitale, lo scorso anno, si sono registrati cinque casi di ”intimidazioni pesanti” nei confronti di sindaci, assessori, consiglieri o funzionari della pubblica amministrazione. Spicca il caso ”sardo”, con 25 episodi caratterizzati da ”particolare violenza: mai lettere, solo esplosivo o fuoco”.

‘Avviso Pubblico. Enti locali per la formazione civile contro le mafie’ è una associazione nata nel 1996 con l’intento di collegare ed organizzare gli amministratori pubblici che concretamente nella promozione della cultura della legalità

Attualmente conta oltre 180 soci, tra cui la Provincia di Roma. Il rapporto ‘amministratori sotto tiro’ ha conteggiato anche gli omicidi avvenuti nei riguardi di amministratori locali e personale della pubblica amministrazione dalla fine dell’ ottocento al 2010: ”46 ammazzati nel nostro Paese”.

“Faccio un appello a tutte le istituzioni – ha affermato Campinoti – per tutelare i nostri amministratori. Nei 150 anni dell’ unita d’ Italia la lotta alla mafia deve riguardare tutti, non c’è nessuna regione d’Italia che si possa dire ‘qui non avviene’. Perché prima vengono i soldi, poi il racket infine, le infiltrazione nel tessuto democratico.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet