16 settembre 2008 Nicola: “la scuola è un investimento” Nicola ha spiegato agli studenti dell'I.I.S ‘Via Rocca di Papa’, nel primo giorno di anno scolastico, che soprattutto nei momenti di crisi un paese deve investire sulle risorse umane e sui giovani.

Se incontrate un politico che vi dice che sulla scuola non ci sono i soldi rispondetegli che non è giusto, è sbagliato perché la scuola non è mai una spesa ma un investimento che ritorna al paese come crescita civile, sociale ed economica”. È questo il messaggio che Nicola ha voluto lanciare agli studenti dell’I.I.S ‘Via Rocca di Papa’, nel giorno dell’inaugurazione dell’anno scolastico 2008-2009, un istituto per il quale l’amministrazione provinciale ha finanziato con 1 milione e 200mila euro i lavori per la messa a norma degli impianti, della struttura e la ristrutturazione della palestra.

Un messaggio, quello di Nicola, indirizzato però “a tutti i ragazzi e ragazze italiani. Il paese – ha aggiunto – vive un momento di crisi e rischia di non farcela, l’unica vera speranza che ha l’Italia è il valore aggiunto delle risorse umane: la creatività e l’intelligenza dei giovani. O si capisce che il paese si può rimettere in gioco solo con la forza dei giovani o muore”.

Nicola ha poi ricordato i 64 milioni di euro stanziati nel Bilancio provinciale per la scuola e gli interventi per portare la banda larga negli istituti del territorio. “Sosterremo più di quanto è nelle nostre capacità, anche facendo debiti, corsi extrascolastici come la musica, la danza, l’arte e la memoria”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica