26 maggio 2014 Ospedali più moderni e sicuri: investiamo 208 milioni per l’Umberto I e il Sant’Andrea Dalla messa a norma del sistema antincendio e del sistema elettrico, all’ammodernamento dei padiglioni e degli stabili che ospitano le camere operatorie , l’oncologia pediatrica e la ginecologia. Sono tanti gli interventi previsti, cominceranno in brevissimo tempo

Nella sanità stiamo voltando pagina anche con strutture più moderne, efficienti e sicure.

Al via i lavori di ristrutturazione del Policlinico Umberto I. Finalmente riparte il processo di messa in sicurezza dell’edificio, che è fermo da anni. Il piano operativo è stato approvato e i lavori partiranno in brevissimo tempo. Stanno già arrivando i primi 75 milioni di euro.

Diversi gli interventi previsti. Dalla messa a norma del sistema antincendio e del sistema elettrico, all’ammodernamento dei padiglioni e degli stabili che ospitano le camere operatorie, l’oncologia pediatrica  e la ginecologia.

Per la ristrutturazione dell’Umberto I e del Sant’Andrea investiamo circa 208 milioni di euro. Stiamo cambiando il volto della nostra sanità, questi investimenti sono un’altra dimostrazione di un cambio di passo rispetto al passato.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet