23 giugno 2015 #LazioEuropa, più formazione e lavoro con i fondi europei Investiamo 13 milioni di euro per sostenere attività di formazione e orientamento e combattere la disoccupazione tra i più giovani. Vogliamo favorire anche il reinserimento nel mondo del lavoro dei disoccupati

La formazione e la conoscenza sono fondamentali per sostenere e realizzare un nuovo modello di sviluppo e dare più opportunità ai giovani: lo facciamo in tanti modi e anche utilizzando al meglio i fondi europei. L’obiettivo è innalzare il livello delle competenze e fornire opportunità e occasioni concrete con particolare attenzione a chi in questo momento non studia e non lavora,  e per dare un’opportunità anche ai disoccupati di lungo periodo.

A settembre partono tante nuove attività di formazione: tra queste l’orientamento, l’azione formativa e l’accompagnamento dei giovani all’inserimento lavorativo, per esempio attraverso lo strumento dei tirocini. Gli interventi partiranno nel mese di settembre.

Sostegno al reddito e incentivi alle assunzioni. Il progetto partirà nel mese di settembre 2015, la Regione darà dei contributi  a chi partecipa ai programmi e metterà a disposizione incentivi alle imprese che stabilizzeranno i tirocinanti con un’assunzione. Per sostenere questi interventi, destinati a circa 2600 persone, investiamo circa 13 milioni di euro.

Vai qui per conoscere la nuova programmazione europea 2014 -2020


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica