23 febbraio 2015 Lazio Innova: il Lazio cambia e l’Italia è più forte Abbiamo detto basta alla moltiplicazione di società che spezzettano i servizi, uffici, competenze e burocrazie. Da oggi imprese e cittadini possono contare su Lazio Innova, la nuova società unica per lo sviluppo che nasce dalla fusione di sei società. Un vero e proprio punto di riferimento per chi ha un’idea e vuole realizzarla. Non è una parentesi nel deserto ma una strategia concreta che portiamo avanti

Quando siamo arrivati, quasi due anni fa, abbiamo capito una cosa: che bisognava superare il vecchio modo di concepire lo Stato e la Regione come una specie di grande ‘balia’ per elargire lavori e favori al di là di una strategia e di un programma vero e concreto di sviluppo. Abbiamo capito fin da subito che non c’era bisogno di tante società che spezzettano i servizi, e ci siamo posti subito un obiettivo ambizioso: migliorare i servizi e abbassare i costi per essere più vicini a tutti coloro che vogliono produrre e hanno un’idea da realizzare, senza pacche sulle spalle e baciamano. È questa la nostra sfida.

Oggi la nostra Regione compie un grande passo avanti. Nasce Lazio Innova, la nuova società unica per lo sviluppo con cui aiutiamo in modo nuovo le nostre imprese a crescere nel mondo. Uno strumento a disposizione di tutti, che nasce dalla fusione e della razionalizzazione di ben sei aziende in una sola più snella ed efficiente. Tutto questo non rientra in una parentesi nel deserto, ma fa parte di una strategia precisa e organica che stiamo portando avanti.

Un bell’esempio di buona amministrazione. La nostra è la più grande operazione di revisione delle spesa ed efficientamento su società regionali in Italia. L’abbiamo fatto lavorando giorno e notte, con impegno, e ci siamo riusciti anche in tempi record,   in un anno e mezzo: è un tempo incredibile se consideriamo quanto richiedono in generale operazioni del genere. SOno i numeri a parlare della positività di questa operazione. Con Lazio Innova infatti passiamo:

  • da 6 a 1 società
  • da 6 uffici in affitto a 3, tutti di proprietà regionale
  • da 43 a 6 poltrone negli organi sociali
  • da 16 a 9 dirigenti

Stop alla frammentazione di interlocutori, uffici e competenze. Spesso in questi anni il moltiplicarsi di uffici, competenze e burocrazie è stato un vero e  proprio ostacolo per le nostre imprese, che erano costrette a fare i conti  con un vero e proprio labirinto. Da oggi con lazio innova c’è un unico punto di riferimento per le imprese e lo sviluppo. Una società più leggera, efficiente e affidabile, e che costa meno: in un anno Lazio Innova ha già prodotto 4,8 milioni di euro di risparmi, e ci farà risparmiare 27 milioni entro il 2017.

Uno strumento utile per sostenere le imprese, che potranno accedere più facilmente alle tecnologie avanzate e alle potenzialità della ricerca, e avranno anche la possibilità di formare in modo più semplice forza lavoro ad alta professionalità e specializzazione.  Da marzo 2013 ad oggi Lazio Innova ha erogato per conto della Regione Lazio risorse europee, nazionali e regionali per un totale di 482,6 milioni di euro attraverso avvisi pubblici rivolti alle imprese e Enti locali.

Nel 2014 sul portale lazio innova sono state visitate 1,2 milioni di pagine  e circa 400mila utenti unici, un dato dieci volte superiore ai numeri registrati dal portale nel 2013 e da giugno prossimo il portale lazioinnova sarà ancora più semplice e offrirà ancora più dati e servizi attraverso la digitalizzazione dei documenti e la possibilità di seguire l’avanzamento della propria pratica online.

Ecco due esempi di cosa stiamo realizzando grazie al nostro modello, che ci consente finalmente di sostenere le idee creative dei giovani e di chi ha un progetto e vuole realizzarlo:

Wanderio, il primo sito web per pianificare viaggi dalla porta di casa fino alla destinazione finale. Un’idea semplice e geniale nata dall’esperienza diretta di tre giovani creativi per dare la possibilità a tutti di organizzare in poco tempo un viaggio veloce e conveniente nel rispetto dell’ambiente. Il sito permette di includere nell’organizzazione del viaggio tutti i mezzi di trasporto: dal mezzo con cui partire, alla compagnia più economica, alla coincidenza da prendere. Il sito include più di 120mila tratte aeree, 65mila tratte ferroviarie, 210mila mezzi pubblici, 3mila traghetti e 20mila mezzi tra navette, taxi e noleggio con conducente

Scoobe, la piattaforma di scooter sharing elettrici per consentire a tutti di muoversi senza stress e in modo ecologico ed economico nella città di Roma. Gli Scoober potranno accedere al servizio con un’app che li aiuterà a trovare lo scooter Scoobe più vicino rispetto al luogo in cui si trovano. Obiettivo è quello di offrire un servizio di scooter sharing a un prezzo abbordabile per i più giovani.

Lazio Innova è uno strumento importante per dare alla nostra Regione una funzione nuova, moderna e competitiva. Andiamo avanti così e non ci fermiamo. Se il Lazio cambia anche l’Italia è più forte.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica