7 gennaio 2011 Impegno comune per la libertà di religione

“L’inquietante successione di violenze e persecuzioni contro la comunità cristiana nel mondo, di cui la terribile strage di Alessandria d’ Egitto é solo la manifestazione più feroce, chiama in causa le responsabilità di tutta la Comunità internazionale affinché colga tutta la gravità di queste violenze e vada oltre la sbiadita e timida reazione di condanna a cui abbiamo assistito in questi mesi. Dalla Nigeria all’India, dalla Cina all’Iraq, sono almeno 60 i Paesi in cui si stanno consolidando discriminazioni e violenze nei confronti della comunità cristiana. Occorre agire con forza e urgenza – ha detto Nicola – perché a essere colpito é il principio essenziale della libertà religiosa, che rappresenta la radice della convivenza dell’umanità”.

“Non dimentichiamoci che l’appello del Papa affinché oltre alle parole segua la coerenza, è un monito che non possiamo, non vogliamo e non dobbiamo dimenticare quindi al di là della cronaca ci sarà occasione di dimostrare il nostro impegno a favore della libertà religiosa”.

“Solo alcuni giorni fa – ha aggiunto Nicola – il Santo Padre ha espresso in una lettera in occasione della giornata mondiale della pace, parole meravigliose sul tema della libertà religiosa. La garanzia e la tutela di questo tema sono elementi indispensabili per la lotta in favore dei diritti umani e per la coesione sociale, che noi condividiamo pienamente e che sicuramente saranno al centro dell’ incontro di venerdì prossimo con il Papa e anche con il sindaco di Roma Alemanno e la governatrice del Lazio Polverini”.

“Roma culla della spiritualità e capitale del dialogo interreligioso può offrire un importante contributo affinché cessino le violenze contro i cristiani nel mondo e si consolidi la pratica del dialogo e del rispetto delle culture e delle fedi religiose”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet