24 luglio 2013 Una legge contro la dipendenza dal gioco d’azzardo. Per ridare serenità e speranza a tante famiglie Ci permetterà di aiutare e ridare speranza a tante famiglie. Vogliamo andare avanti, con un piano contro la povertà perché il dramma del gioco d'azzardo affonda le radici in questa crisi drammatica. Ecco i nostri progetti

Approvata la legge della Regione contro la dipendenza dal gioco d’azzardo. Vogliamo aiutare le persone che hanno questa patologia a guarire dall’impulso di giocare.

Quando il gioco diventa dipendenza, chi ha la possibilità d’intervenire ha la responsabilità d’aiutare chi ne ha bisogno.

L’approvazione di questa legge ci permetterà di aiutare le famiglie e nei prossimi mesi promuoveremo una campagna di sensibilizzazione su questo tema

Cosa prevede la legge che abbiamo approvato alla Regione?

• Regola la collocazione delle sale da gioco, preservando le cosiddette aree sensibili come scuole, ospedali, luoghi di culto, centri sociali e centri anziani

• Prevede dei premi per gli esercizi commerciali che rimuovono o non installano slot machine o videolotteria

• Vieta di pubblicizzare l’apertura o l’esercizio di sale da gioco che prevedano vincite in denaro

• I gestori di sale bingo, ricevitorie, agenzie ippiche dovranno esporre all’ingresso dei locali e sui relativi apparecchi materiale informativo sui rischi e sui servizi di assistenza presenti sul territorio

• Sarà istituito il marchio per indicare gli esercizi commerciali dove non ci sono apparecchiature per il gioco d’azzardo. Si chiamerà “Slot free-RL” e sarà rilasciato dalla Regione

• Sarà attivato un Osservatorio sul fenomeno del gioco d’azzardo per trovare le soluzioni migliori per contrastarlo

Ma il nostro impegno non si ferma qui: siamo al lavoro per elaborare un piano di lotta alla povertà. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che la crescita del volume d’affari del gioco d’azzardo affonda le radici nella crisi economica. Per questo è necessario avviare iniziative contro le nuove forme di povertà e l’esclusione sociale.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet