15 febbraio 2017 Un manifesto prima del congresso per restare uniti Restiamo uniti, io non voglio il Pd di Renzi o di Speranza o di Rossi o di Emiliano. Una discussione focalizzata solo attorno al tema delle date e dei possibili leader rischia di allontanarci dalla vita reale delle persone. Serve un Manifesto prima del congresso, un documento comune di valori e sfide che faccia sentire tutti a casa

Vedo che la discussione all’interno del Pd si sta avvitando sul tema delle date, quella del congresso e quella delle elezioni. È sicuramente importante definire un orizzonte temporale per esprimerci democraticamente, dentro il Pd e nel Paese.

Ma non credo che questo possa essere il punto principale: c’è un governo che sta governando, c’è un orientamento della maggioranza sul calendario congressuale e non credo possa essere questo il punto di rottura. Una discussione imperniata attorno al tema delle date e dei possibili leader rischia di allontanarci ancora di più dalla vita reale dei nostri militanti e degli italiani, che hanno a che fare, purtroppo, con problemi molto più concreti e urgenti.

Leggi il mio intervento su Huffigton Post


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica