27 luglio 2015 Moody’s riconosce il nostro impegno per abbassare i debiti In questi mesi di lavoro abbiamo messo in campo tutte le misure possibili sia per ridurre il disavanzo di amministrazione sia il disavanzo sanitario: Moody’s ha evidenziato che la nostra base economica è ampia e florida, e quindi dobbiamo sostenere in ogni modo il percorso che abbiamo avviato

Quando siamo arrivati abbiamo trovato una situazione disastrosa: il nostro bilancio era schiacciato da 12,3 miliardi di debiti commerciali: una cifra enorme, che siamo riusciti a dimezzare grazie ad alcune opportunità che abbiamo colto con il decreto 35 e decreto 66. In questi mesi di lavoro abbiamo messo in campo tutte le misure possibili sia per ridurre il disavanzo di amministrazione sia il disavanzo sanitario.

Moody’s riconosce il nostro impegno. L’agenzia di rating Moody’s, una delle più autorevoli, ha evidenziato in un report che la nostra base economica è ampia e florida, e quindi dobbiamo sostenere in ogni modo il percorso che abbiamo avviato per alleggerire il debito e facilitare in questo modo gli investimenti, la crescita e lo sviluppo.

Andiamo avanti per migliorare la pesantissima situazione debitoria in cui si trovava il Lazio nel 2013, proseguiamo sulla strada della ristrutturazione del debito e restiamo sempre con lo stesso obiettivo: uscire dal commissariamento della sanità nel 2016”.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet