3 dicembre 2015 10 nuove case famiglia per le persone disabili in tutto il Lazio Investiamo 2,8 milioni di euro per aprire 10 case famiglia per persone disabili: una risposta concreta ai bisogni di chi è più fragile e anche un necessario un riconoscimento pieno dei diritti dei disabili da parte delle istituzioni

Nella Giornata internazionale delle persone con disabilità vogliamo dare un segnale concreto, con i fatti, al di là della retorica. Per questo abbiamo approvato un finanziamento da 2,8 milioni di euro che ci consentirà di aprire 10 case famiglia per persone disabili entro il 1° settembre 2016.  Una risposta concreta ai bisogni di chi è più fragile e anche un necessario un riconoscimento pieno dei diritti dei disabili da parte delle istituzioni.

10  strutture per l’accoglienza e l’assistenza delle persone disabili. Saranno distribuite su tutto il territorio regionale: tre nel comune di Roma e una per ogni Asl delle province, ovvero RM F (Civitavecchia), RM G (Tivoli), RM H (Albano Laziale), Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti. A ogni casa famiglia verranno destinati 280mila euro per la fase di start up e per il primo anno di funzionamento: i distretti, per ricevere il contributo regionale, dovranno impegnarsi a mantenere attive le strutture anche quando il finanziamento sarà esaurito.

Un segnale della concretezza destinato alle persone più fragili e anche una risposta vera ai bisogni di accoglienza, di assistenza e di inclusione sociale, culturale, formativa e lavorativa delle persone adulte con disabilità e delle loro famiglie.

Per tutte le altre info vai qui.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica